Disturbi in banda 1.2GHz ATV

DISTURBI RADAR IN BANDA 1.2Ghz ATV…fine di un incubo ???

Circa un anno fa’ sono iniziati in banda 1.2GHz dei violentissimi disturbi radar che hanno messo in crisi tutti i ponti ATV in zona veneto -friuli-lombardia. Non riuscivo a capacitarmi da dove provenissero e perche’ fosse stato attivato questo sistema radar in banda 1.2GHz. Il livello di segnale emesso e’ veramente elevato e con un ampio spettro. Siamo riusciti a capire che l’emissione proveniva daI Colli Euganei e aveva ,purtroppo, un andamento costante e senza interruzioni.

I ponti ATV con ingresso in banda 1.2GHz sono stati interferiti in maniera pesante e ,per quanto riguarda i ripetitori da me installati IR3UDC e IR3UEX , ho iniziato a modificare dapprima antenne e filtri in ricezione senza risultato e quindi di modificare gli ingressi . Purtroppo molti om si sono scoraggiati visto che il livello di disturbo era elevato rendendo impossibili i collegamenti, riducendo la propria attivita’ atv. Anche FRANCO IK2DHS ha tribolato non poco con il ponte digitale IR3UEH in DVBS per i disturbi radar ,arrivando a montare delle “monumentali” antenne HORN per la banda 1.2GHz. Penso che, oltre a me, anche molti…molti altri om abbiano mandato improperi e maledizioni varie a chi ha installato questo sistema radar!!!!

Da circa 3 settimane il disturbo e’ sparito per cui abbiamo sperato che il sistema si sia guastato o messo fuori serrvizio. Nel frattempo sono pero’ continuate le nostre ricerche. Praticamente una Universita’ inglese ha fatto per un anno una particolare sperimentazione nella pianura padana, utilizzando radar in banda 1.2GHz e 5.7GHz collocando il radar proprio sul Monte Grande nei Colli Euganei. Suggerisco di leggere questo allegato… e’ molto interessante.

Che abbiano finito ????

Sembra di si e lo speriamo vivamente!!!! (incrociamo le dita—accendiamo una candela a S.Antonio )

Pubblicato in Lo sapevi che...?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*