Archivi del Blog

Per il 40° anno dal terremoto del Friuli riconoscimento al Presidente I3ZNI

In occasione dei 40 anni dal terremoto del Friuli, è stato consegnato al Presidente I3ZNI -Gino un attestato di riconoscimento da parte dell’ARI Milano per l’opera svolta in qualità di radioamatore nei tragici momenti che hanno visto la popolazione Friulana

Pubblicato in Protezione Civile

Rescue ARI Team – operazione laghi Restei

In occasione dell’operazione di ricerca persone svoltasi sabato 27 ottobre in zona Lagorai (prov. TN) a seguito di richiesta da parte dei famigliari dello scomparso (Marziano Trentin), un operatore radio è stato assegnato al gruppo sommozzatori incaricato della perlustrazione dei

Pubblicato in Protezione Civile

81^ Adunata Alpini Bassano del Grappa

Si è svolta, nei giorni 9-10-11 maggio a Bassano del Grappa, l’81^ Adunata Nazionale degli Alpini. Questo evento, che ha visto confluire in Città oltre 450.000 Penne Nere, è stato motivo di impegno anche per i Radioamatori ARI-RE della nostra

Pubblicato in Protezione Civile

Iscrizione all’Albo Regionale della Protezione CIvile

Siamo lieti di comunicare a tutti, che con Decreto del responsabile del Servizio di Protezione Civile, la nostra Sezione ARI Montegrappa è stata iscritta all’Albo dei Gruppi Volontari di Protezione Civile della Regione Veneto.

Pubblicato in Protezione Civile

Esercitazione di A.I.B. – Valle S.Felicita

L’esercitazione ha avuto come tema una ipotetica situazione di incendio in ambiente ostile al fine di utilizzare tutte le tecniche a disposizione per fronteggiare l’evento. Prende spunto dalla necessità di approntare una colonna mobile con personale, mezzi ed attrezzature dei

Pubblicato in Protezione Civile

Emergenza terremoto in Abruzzo

A seguito richiesta di intervento in ambito di Protezione Civile, due nostri soci sono partiti con la Colonna Mobile Regionale e sono già attivi in uno dei campi allestiti nella zona del sisma. Si prega di leggere attentamente i due

Pubblicato in Protezione Civile

7° Esercitazione formativa di Protezione Civile

Gli scenari previsti dal piano di esercitazione formativa sono stati molteplici: Monitoraggio del fiume Brenta, Messa in sicurezza di un’area pericolosa (nel Comune di Solagna), Intervento in immersione per controllo strutturale delle fondazioni di un ponte (nel Comune di Campolongo),

Pubblicato in Protezione Civile